IL SILENZIO PRE-VOTO SUL DDL PILLON

articolo che ho pubblicato su La 27ora del Corriere della sera. È calato un silenzio tombale sul ddl Pillon, e non perché sia stato archiviato come falsamente annunciato, ma semplicemente perché è meglio stare zitti per non perdere voti. Mentre a fine marzo, in concomitanza con il congresso mondiale della famiglia non si parlava d’altro che di Medioevo, in prossimità delle elezioni i rappresentanti di governo devono essersi accordati per fare finta che il disegno di legge Pillon non esista, non sia lì, insieme ad altri disegni con obiettivi analoghi, in attesa di riaprire la discussione dal 27 maggio.  Ad aprile Spadafora ha dichiarato il ddl Pillon archiviato, ma le smentite … Continued

UN BALSAMO, BRODO CALDO PER L’ANIMA

Oggi la rete permette anche questo, permette di scrivere un libro e ricevere parole bellissime da una lettrice sconosciuta che ti accarezza l’anima come tu hai accarezzato la sua. Oggi che è la giornata internazionale contro l’omofobia dedico le sue parole a chi sente le farfalle nello stomaco. “Saró sincera. Quando ho iniziato a leggere questo libro ho subito pensato: Gesù, la solita storia (banale) d’amore adolescenziale. Le pagine però, iniziavano a scorrere, man mano più veloci e il cuore a battere sempre più forte con l’avanzare del racconto: un po’ come se il mio cuore fosse anche quello di Francesca, Giulia, Antonio, Valeria… quello di tutti i protagonisti. Innamorarsi accade, non … Continued

ACIDO SUL VOLTO: NON È LA PARITÀ.

pubblicato in: cristinaobber.it | 0

articolo che ho pubblicato su LetteraDonna/Elle. Legnano una 38enne ha sfregiato con l’acido l’ex fidanzato che ora rischia di perdere un occhio. Lei si è poi costituita ed è stata arrestata per lesioni gravissimee atti persecutori. Di questa aggressione, avvenuta probabilmente dopo l’ennesima lite in strada, sappiamo ancora poco: pare che l’uomo avesse sporto denuncia per stalking alle forze dell’ordine e che la ex gli avesse recentemente tagliato più volte le gomme dell’auto. Nel frattempo già si leggono i primi interventi sui social che negano la violenza maschile contro le donne e parlano di parità acquisita anche nell’essere violenti. Uno su tutti: «Mi piacerebbe leggere i commenti indignati della gente ora che non è stato un uomo ad aggredire una donna, ma l’esatto contrario! E … Continued

NON SONO BALORDI, SONO CRIMINALI.

pubblicato in: cristinaobber.it | 0

Articolo che ho pubblicato su LetteraDonna/Elle. Viterbo un consigliere comunale di Casa Pound, Francesco Chiriccozzi, è stato arrestato con un altro miitante, Marco Licci, con l’accusa di violenza sessuale di gruppo. Secondo la polizia i due avrebbero stordito con dei pugni una donna di 36anni, durante una festa privata all’interno di un circolo, e l’avrebbero poi stuprata, registrando la violenza con il telefonino. Con un post su Facebook la ministra della difesa Elisabetta Trenta ha condannato duramente l’accaduto, definedo però i due con l’aggettivo «balordi». Lo stesso aggettivo è stato utilizzato anche dal vice premier Luigi Di Maio. Dal vocabolario Treccani leggiamo che balordo significa «tardo di mente, tonto, sciocco, stupido» ed anche «malvivente, sbandato, emarginato». Tra i … Continued