1. Elena

    E’ così difficile realizzare che il mostro non è così lontano da noi ma può essere così vicino, vicino al nostro cuore, letteralemente.
    Il mostro può essere un conoscente, un amico e a volte lo abbiamo in casa. Ammetterlo significa a volte scardinare un intero sistema familiare, rassicurante per quanto perverso. Ma è l’unico modo per fare davvero il nostro mestiere di adulti: proteggere ed educare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.