ToBeSafe – formazione per la prevenzione di molestie e discriminazioni nei luoghi di lavoro.

Abbiamo tutte e tutti diritto di lavorare in sicurezza, anche al sicuro da molestie sessuali e discriminazioni. ToBeSafe è nato per questo. lo presentiamo oggi, 3 marzo 2021 alle ore 14.00, nella WebTvRadio del Comune di Milano, ospiti della Presidente della Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili del Comune di Milano, Diana De Marchi. Qui il link per seguire in streaming. Qui ne parla La27esima ora del Corriere della Sera.

perchè non ho denunciato

pubblicato in: comunicazione, femminicidio, legge, stupro | 0

Oggi è il Denim Day, la giornata istituita 15 anni fa dall’associazione Peace Over Violenze in risposta alla sentenza della Cassazione che in Italia assolse un uomo dallo stupro di una ragazza perché indossava un paio di jeans. E in questa giornata lanciamo la sfida di pubblicare articoli con lo stesso titolo: “Perché non ho denunciato”. L’iniziativa è promossa da un gruppo di giornaliste che invitano tutte le altre, giornaliste e blogger, a fare proprio il titolo e l’immagine. E invita tutte le altre donne a raccontarsi rispondendo a: Perché non ho denunciato Io lo faccio con le parole di Veronica, stuprata a 21 dai suo “amici”, (Tommaso e altri due) … Continued

il branco e tu

pubblicato in: giovani, legge, stupro | 0

Sentiamo e leggiamo notizie che parlano di violenze sessuali, di stupro e BRANCO. Non sempre ai ragazzi è chiara l’entità della responsabilità all’interno di un gruppo, perché nessuno la spiega, a casa come a scuola. A molti il gruppo sembra qualcosa di ASTRATTO in cui l’individuo si annulla, prende un’altra forma, e quindi anche la responsabilità individuale appare ridimensionata. Ma la responsabilità in un gruppo non è cosa astratta. Nel branco c’è una somma di responsabilità individuali che amplifica l’effetto dell’azione di ogni singolo partecipante. Dico PARTECIPANTE perché il branco è formato da persone che PARTECIPANO ad un’azione, con la propria testa e con il proprio corpo. La legge riconosce come AGGRAVANTE il compimento di uno stupro … Continued

un fumetto per Carmela

pubblicato in: comunicazione, legge, libri, stupro | 0

Carmela aveva 12 anni quando è stata stuprata, ne aveva 13 quando si è buttata dal settimo piano di un condominio. Quando ho conosciuto il suo papà, Alfonso, era il luglio del 2011 e stavo raccogliendo testimonianze sulla violenza sessuale per il libro “Non lo faccio più”. Ci siamo visti a Napoli, dove abbiamo condiviso una pizza da asporto che ci siamo portati nella cucinetta del bad & breakfast dove alloggiavo, per parlare in tranquillità. Una serata difficile da definire, tra il dolore che mi annientava mano a mano che Alfonso parlava e la forza che la sua determinazione e il suo immenso amore per la sua bambina mi trasmetteva. … Continued