COVID-19 E BAMBINI

Articolo pubblicato su La 27esima ora del Corriere della Sera. La circolare interpretativa del Viminale ha allentato le restrizioni per chi ha figli minori, dando la possibilità ai genitori, un adulto alla volta, di uscire di casa e permettere così ai bambini di passeggiare all’esterno. Molte le polemiche, c’è chi è favorevole e chi invece teme che si rialzino i contagi per l’impossibilità di controllare il rispetto delle distanze di sicurezza. Il premier Conte si è affrettato a smentire la circolare ma ha lasciato aperta la possibilità di portare con sè i bambini a fare la spesa. Ma quali sono le necessità dei più piccoli di fronte all’emergenzialità che stiamo … Continued

16 anni, Terrone e Ricchione

pubblicato in: cristinaobber.it | 3

“Ciao Cristina, io sono un omosessuale non dichiarato e ci tenevo a ringraziarti tantissimo per l’incontro di stamattina a scuola, mi hai riempito il cuore, grazie davvero”. Poi c’è un cuoricino. Mi arriva questo messaggio via facebook prima dell’estate, come spesso accade dopo un incontro a scuola. Leggo le parole di Stefano e penso a lui, che non ha alzato la mano, che non ha detto niente. Che ha ascoltato le cose belle ma anche le cose brutte che sono state dette. Non c’è malafede tra i banchi di scuola (quella ce la dispensano i cattossessivi) ma si può essere omofobi senza saperlo anche a 16 anni. Rispondo dunque a Stefano, chiedendogli … Continued

oggi mi tengo la gioia.

pubblicato in: giovani, omofobia, omosessualità, scuola | 0

“Ciao! Sono Jacopo, il ragazzo del liceo xxx! Come promesso ho scritto un articolo sull’incontro. Vorrei ringraziarti ancora, a nome di tutti noi: sono state due ore illuminanti, non ci è capitato spesso di rimanere completamente soddisfatti dopo aver incontrato un autore, ma questa volta è stato così. Nessuno di noi ha avuto qualcosa da ridire perché gli esempi che hai usato erano talmente reali, concreti ma allo stesso tempo spiazzanti, che non hanno lasciato spazio a dubbi. E la forza con cui ci hai investiti penso anche sia stata determinata dal fatto che tu non abbia parlato dall’alto di un titolo di studio specialistico, o robe del genere, ma … Continued