non ho pensato “sono lesbica”, ho pensato “io amo”

Anche io provo gioia quando ascolto i Negramaro, : ) Ricevo e pubblico. Buonasera, le scrivo per farle i miei complimenti sul libro “L’altra parte di me”. Forse si ricorderà della mia ragazza, Irene, che le ha scritto qualche giorno fa. Ieri abbiamo festeggiato sei mesi insieme, anche se in realtà ci conosciamo da più tempo. Lei ha voluto farmi un bellissimo regalo e così mi ha regalato il suo libro in ebook, il mio primo ebook. Ho iniziato a leggerlo e me ne sono innamorata subito. E’ scritto benissimo, scorre veloce e i contenuti sono fantastici. Mi sono ritrovata un po’ in entrambe le ragazze, non mi sono identificata solo … Continued

MI PIACE LA MIA FAMIGLIA, E NON HO PAURA.

articolo che ho pubblicato su La 27esima ora del Corriere della Sera.   Agli organizzatori del convegno «Difendere la famiglia per difendere la comunità»   La mia famiglia è composta da me, mio marito, due figlie e un figlio. E’ il mio nido; si viene, si va, e lì si ritorna. Vorrei che per tutti la famiglia fosse un luogo così, un luogo di condivisone e rispetto. Mi piace la mia famiglia, e non ho paura. Non ho paura di famiglie più grandi o più piccole delle mie, non ho paura di famiglie con figli unici, o senza figli, non ho paura di famiglie con un solo genitore o dove … Continued

fuori posto

Una richiesta di amicizia, un messaggio. E’ una ragazza che mi sta parlando di sè, del SUO sentirsi Fuori posto. L’emozione è forte. Le ho chiesto di poter pubblicare il suo messaggio (anche se in forma anonima non condivido mai l’intimità) perchè nelle sue parole credo ci siano le parole di tutt* quell* che faticano perchè Qualcun’ altro li fa sentire Fuori posto: Ciao Cristina! Grazie per l’amicizia scusami se ti dò del “tu” per questo messaggio, non sono riuscita a trovare le parole giuste usando il “lei”. Io sono XXXXX, ho 20 anni e vengo da XXXXX. Ti scrivo per dirti che oggi ho finito di leggere il tuo libro e mi … Continued

l’ altra parte di me

pubblicato in: libri, omofobia, omosessualità | 0

#ioscrivoseduta. e parlo d’amore. Di amare non si decide, accade. Così Francesca, 16 anni, con il cuore in subbuglio per un semplice “ciao” su Facebook, scoprirà la bellezza di un grande amore: il primo bacio, la prima volta, le emozioni che non avresti mai immaginato di provare. Tra desiderio e paure, lentamente scriverà la sua fiaba, diversa da tutte le altre: nessun principe azzurro, ma una principessa che si chiama Giulia, con cui crescere e lottare per una felicitá possibile.  prossime presentazioni in evidenza: 24 ottobre Roma – Campidoglio -ore 16.00 27 ottobre Firenze – lib. Feltrinelli – ore 18.00 29 ottobre Milano – Palazzo Isimbardi – ore 18.00 30 ottobre Bassano … Continued