ABORTO, IL VIDEO DEL CONSIGLIO D’EUROPA PER LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI

articolo che ho pubblicato su LetteraDonna/Elle. Women’s rights are human rights. In occasione della giornata internazionale per i diritti umani, Domenica 10 dicembre, ce lo ha ricordato Niels Muižnieks, Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, la più alta autorità in materia del nostro continente, prendendo una posizione decisa a favore della libertà e l’autonomia sessuale e riproduttiva delle donne, sottolineando come ogni intrusione nella sfera più intima e privata non possa che essere considerata una violazione gravissima dei diritti umani. Di fronte alla crescente minaccia dei diritti sessuali e riproduttivi di donne e ragazze e all’ondata travolgente di proteste della campagna #metoo contro la violenza, il Commissario ha … Continua

non buoni, ma giusti.

postato in: comunicazione, legge | 0

Se in Lombardia scoppiasse una guerra cercherei di andarmene, per me stessa, per le mie figlie e mio figlio. Se temessi per la loro vita, se li vedessi in lacrime, affamati e stanchi, se la nostra casa fosse sotto le macerie, se la nostra realtà fosse in pochi mesi divenuta fame, e violenza, e stupri, o se questo non fosse ancora un presente ma il nostro orizzonte, farei qualsiasi cosa per andare il più lontano possibile. Mi aggrapperei a qualsiasi possibililtà di salvarmi, di proteggerli e non farli morire. Infilerei quattro cose in uno zaino, salirei su qualsiasi mezzo di fortuna ci potesse portare lontano da qui. Tutto fuorché restare a … Continua

non in mio nome

postato in: omofobia, omosessualità | 0

In questo blog si parla di violenza e di amore. A Milano oggi ci sarà un convegno dal titolo “difendere la famiglia per difendere la comunità”. In questo contesto si finge di parlare d’amore, con parole e toni molto violenti. In questo contesto si maschera l’intolleranza con la protezione. E’ la forma di omofobia più subdola, perchè nemmeno dichiarata, subdola e potente. E’ facile dissociarsi da chi si dichiara omofobo, più difficile dissociarsi da chi fa propaganda contro l’omosessualità dicendoti che vuole difendere la famiglia tradizionale, la comunità, tu. Ma comunità non vuol dire cittadinanza, l’omosessualità non minaccia la famiglia, non minaccia i cittadini, non minaccia te. Non minaccia me. L’amore degli altri … Continua