Loredana invece è morta

pubblicato in: femminicidio, legge, stalking | 0

“Il giudice aveva anche revocato il divieto di avvicinarsi alla donna. Spesso i carabinieri si erano recati nell’appartamento dei due conviventi per sedare violenti dissidi e l’uomo non esitava a andare al negozio dove la donna lavorava tanto che questa, spaventata, si faceva accompagnare a casa dai suoi colleghi di lavoro. Oggi l’atto finale.” (qui i fatti) L’ “atto finale” è l’omicidio preannunciato da quei “violenti dissidi”, da quello stalking che le metteva paura. Chissà se Loredana avrà mai pensato “Forse esagero, forse non arriverebbe a tanto”. Chissà se e chi e in quanti l’avranno tranquillizzata. Il fatto è che troppe volte si sottovalutano i rischi, non si è in … Continued