ORRORE TRA RAGAZZINI

articolo che ho pubblicato su 27esimaora, Corriere della Sera. Alex, 15 anni, ha ucciso il suo amico Francesco, 16 anni, con tre colpi di pistola. È successo martedì 30 nella campagna di un piccolo paese della Calabria poco lontana da Tropea, Mileto. L’omicida avrebbe sottratto al nonno la pistola, si sarebbe fatto accompagnare in auto da un altro amico 19enne a un appuntamento con Francesco e gli avrebbe sparato per poi andare a costituirsi. Non ci sarebbero segni di colluttazione. All’origine di tutto una cosiddetta rivalità per una ragazza che avrebbe voluto lasciare Alex in favore di Francesco (e proprio Francesco avrebbe chiesto ad Alex di incontrarsi per parlarne). Pare che … Continua