a proposito di stepchild adoption

pubblicato in: cristinaobber.it | 0

Voglio raccontarvi un episodio accaduto durante la presentazione del libro di Francesca Vecchioni “T’innamorerai senza pensare” (leggetelo, è bello e c’è tutto quello che c’è da sapere su cos’è una famiglia) che ho avuto il piacere di presentare a Matera, in occasione del Women fiction festival 2015. Il libro di Francesca è un omaggio alla famiglia, partendo dai nonni, ripercorrendo la sua infanzia e la sua adolescenza, e raccontando poi la famiglia che ha costruito con Alessandra, oggi sua ex compagna, madre non riconosciuta (dallo stato) delle loro due bambine (#figlisenzadiritti).  Eravamo all’aperto, in una atmosfera serena, in cui Francesca con la propria vitalità raccontava aneddoti e peripezie di questa sua … Continued

“argomento delicato”

Questa foto mi arriva dalla sala insegnanti di un liceo in Emilia Romagna dove andrò in autunno, per parlare con i ragazzi e le ragazze di omofobia. Non tanto di omosessualità, ma di omofobia, appunto. Perchè il problema non ce l’ha chi è omosessuale, ma chi pensa che l’omosessualità sia un problema. Di questo parla la storia di Giulia e Francesca, le giovani protagoniste de “L’altra parte di me“. Sfido chiunque a chiudere il libro senza fare il tifo per questo loro amore splendido, appassionato e ribelle. E senza porsi la domanda “ma io come mi comporterei, quali paure avrei? sono davvero libero, libera?” Questa foto in una sala insegnanti è stata … Continued