perchè non ho denunciato

pubblicato in: comunicazione, femminicidio, legge, stupro | 0

Oggi è il Denim Day, la giornata istituita 15 anni fa dall’associazione Peace Over Violenze in risposta alla sentenza della Cassazione che in Italia assolse un uomo dallo stupro di una ragazza perché indossava un paio di jeans. E in questa giornata lanciamo la sfida di pubblicare articoli con lo stesso titolo: “Perché non ho denunciato”. L’iniziativa è promossa da un gruppo di giornaliste che invitano tutte le altre, giornaliste e blogger, a fare proprio il titolo e l’immagine. E invita tutte le altre donne a raccontarsi rispondendo a: Perché non ho denunciato Io lo faccio con le parole di Veronica, stuprata a 21 dai suo “amici”, (Tommaso e altri due) … Continued

solo allora profumeranno.

pubblicato in: 194, giovani | 0

Ho chiesto a Thelma, 18 anni tra un mese, un post per l’8 marzo. Non le ho suggerito alcun tema, solo il titolo. Non c’è modo migliore di iniziare questa giornata che con le sue parole. 8 marzo, di Thelma Vita I Paesi occidentali dovrebbero tenere gli occhi ben aperti e tutelarsi da ciò che, quotidianamente, mina le libertà fondamentali di ciascun cittadino. “Quando tra gli imbecilli e i furbi si stabilisce un’allenza, state bene attenti che il fascismo è alle porte” ha detto Leonardo Sciascia. Ecco, dunque, che quando il furbo ed egoistico arrivismo di chi è al potere fa l’occhiolino al più gretto cattolicesimo, retaggio del Medioevo, la … Continued

ma che vuol dire?

post di Beatrice, 21 anni Domenica ho visto un post su facebook, e mi si è smosso qualcosa nelle viscere (in senso negativo). Forse non si dovrebbe dare troppo peso alle mille cose che si leggono su FB, ma proprio quando ho riflettuto sul fatto che le leggono chissà quanti, mi sono chiesta “Ma che ###### vuol dire?” “Ridate la femminilità alle ragazze, ridategli la timidezza e portatevi via quell’odiosa sfacciataggine. Ridate la femminilità alle ragazze, insieme alle belle parole e ai bei comportamenti. Ridategli l’educazione e la delicatezza. Coprite le loro parti scoperte, ridando loro la dignità e la purezza di un viso arrossato, non da un chilo di … Continued