ho 80 anni e ti lascio

Articolo che ho pubblicato su La 27esima ora del Corriere della Sera Maria vive in una piccola città del nord Italia. Sei mesi fa ha lasciato suo marito, dopo 27 anni di matrimonio.  Una storia d’amore nata in età matura quella tra Maria e l’ uomo che durante tutta l’intervista lei chiama «questa persona», come a voler (man)tenere le distanze, ribadire la fine di ogni intimità. -Come mai l’ha lasciato? «Perché ero diventata la donna di servizio, erano 20 anni che dormivamo in camere separate e mi chiudevo a chiave». -Come mai chiudeva la porta a chiave? «Perché avevo timore di questa persona, capivo che era diventato cattivo nei miei confronti e … Continua

gli piaci?/non gli piaci? Che ti importa?

Ci scrive Chiara, 22 anni. Non è facile dichiararsi quando si è in crisi, quando si è ancora dentro una “fase critica”. Lui, non cambierà,quindi..non ti sforzare! Si, è il tipico ragazzo misterioso, con un passato sofferto;  incompreso, troppo orgoglioso e sicuro, Lui, ha sempre ragione! Come biasimarlo in fondo? Lui, è un “ragazzo solitario”, perche Lui a differenza dei suoi amici o conoscenti sa stare al mondo da solo, non ha bisogno di nessuno, ne tanto meno di te! Queste sono espressioni difficili da incamerare, ma purtroppo è la loro filosofia di vita. Lui, con le sue storie d’amore fallite, ti guarda dall’alto in basso, critica ogni tuo movimento … Continua

post di Petra, 24 anni

Per quale motivo – ancora nel XXI secolo – la gelosia di un uomo viene considerata da alcune donne un elemento a suo favore, quasi un pregio, una virtù? La gelosia dei propri fidanzati, come se fosse simile alla simpatia o l’intelligenza, viene elogiata non soltanto nei salotti televisivi, da meteore di passaggio che puntano a far parlare di sè, ma anche da ragazze molto giovani alle prese con le prime esperienze di coppia e di relazione con l’altro sesso, in discorsi del tutto quotidiani. “Il mio ragazzo è molto geloso, non vuole che esca da sola la sera con le amiche”; “ Non mi posso vestire troppo scollata, o … Continua