19 anni, maschio.

15186454-immagine-del-giovane-ragazzo-e-la-sua-ragazza-disteso-sul-pavimento-e-tenendo-per-manoRicevo e pubblico la riflessione di Giovanni, 19 anni.

Personalmente non mi riconosco nella maggior parte degli uomini di mondo, mi sento un po’ diverso e penso che il rapporto con l’altro sesso debba cambiare, ci vuole equilibrio.
Io personalmente credo che il problema di fondo venga dalla strumentalizzazione del corpo umano che sia esso maschile o femminile.




 E’ inutile creare una legge contro il femminicidio e permettere a trasmissioni televisive di mostrarci il corpo come altare della sostanza umana.
Se veramente ci tenessimo alle donne o comunque in generale a noi stessi, non permetteremmo la pornografia pubblica e quotidiana che intasa televisioni, computer, cellulari e giornali; e quando parlo di pornografia pubblica parlo di una pornografia a portata di mano per tutti dagli 0 ai 99 anni.
Sono stanco di aprire la televisione e vedere oscenità e volgarità quali Jersey shore se così si scrive o il grande fratello, o l’ultima quella dei velini a Striscia.









 Ma è questo quello che vogliamo?
A base ci sta un fondo di incoerenza che ormai è marcia e stagna dato che nessuno ha mai aperto la botola che sta sotto il bel pavimento che la televisione ci mostra.
L’incoerenza di base è la mancanza di rispetto, verso il corpo umano e più in generale verso il genere umano.
Basta aprire la televisione e sentire parlare di immigrati morti per raggiungere un sogno, di persone morte solo perchè di un altro colore,e ovviamente di tutte quelle donne morte, dopo essere state violentate.
Non è forse che con questo buon moralismo istituzionale, che ha raggiunto l’apice con la legge contro il femminicidio, vogliamo nascondere il vero problema che sta alla base ossia il rispetto verso il genere umano?
Questo è il mio pensiero
Giovanni.

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *